Campo Imperatore-Abruzzo

Campo Imperatore è un vasto altopiano, di origine glaciale e carsico-alluvionale, situato tra i 1.500 e i 2.100 m di quota s.l.m. in provincia dell’Aquila, in Abruzzo, nel cuore del massiccio del Gran Sasso e del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Fonte Wikipedia

Attrezzatura fotografica :

Dal treppiede, ai filtri CPL, ND, pertanto dagli obiettivi macro per i fiori e insetti, al medio teleobiettivo.

L’abbigliamento e accessori per fare fotografie in condizioni di comfort; giacconi e pantaloni pesanti per A/I, felpa berretto e guanti sono consigliati.

Per la P/E un abbigliamento più leggero per fotografare rende meno impacciati nei movimenti e da un senso più di libertà. Per caccia fotografica ideale tende e vestiario mimetico!

Cosa fotografare a Campo Imperatore:

Da non perdere il massiccio del Gran Sasso, alba e tramonti, animali al pascolo e selvaggi. Particolare il Laghetto Pietranzoni, dove gli animali a pascolo vanno ad abbeverarsi. Nei periodi idonei Campo Imperatore diventa un luogo eccezionale per l’astrofotografia, per l’elevata altezza e la mancanza di inquinamento luminoso!

La flora è composta principalmente di graminacee, dove si trovano pascoli frequenti di bovini, cavalli, e greggi e se ne cibano.

Per quanto riguarda la fauna animale, si conta anche altri erbivori, come Cervo e Capriolo, e il lupo appenninico.

Come arrivare con Google maps: