Cervara di Roma

Territorio di Cervara di Roma:

Cervara di Roma è il comune che è un vero e proprio museo a cielo aperto, si trova a pochi chilometri da Roma, con circa 500 abitanti.

Per raggiungere il centro del borgo si percorre la scalinata in pietra, oppure più agevole da un piccolo parcheggio intermedio.

Cervara di Roma

Questo splendido comune della regione Lazio è situato all’ingresso del parco dei monti Simbruini, è un presepe già a vederlo così come esso si presenta, data la caratteristica proprio costruttiva delle abitazioni che sono state realizzate su rocce, e su vari gradini.

In inverno è particolarmente piovoso e freddo temperato, specie sulla frazione di Campaegli sono frequenti le nevicate occasionali, ma a volte anche molto abbondanti.

Cervara di Roma
Cervara di Roma

Campaegli:

Campaegli e una piccola frazione montana altamente residenziale. Ha visto soggiornare il grande maestro Ennio Morricone, e dopo la sua morte c’è una statua.

Tanto è che il turismo arriva a Campaegli sia per l’area faunistica che qui nel parco dei monti Simbruini. Si trova questa oasi dell’area del cervo, dove c’è una piccola riproduzione che poi viene messa allo stato brado.

Nel comprensorio c’è un’osservatorio dove una società di astrofili lo gestisce sia di giorno che di notte soprattutto d’estate si può ammirare l’universo, un ostello dove si può mangiare e pernottare.

neve sulle cime di Campaegli

Attrezzatura fotografica :

Cavalletto, filtri CPL, ND, da obiettivi macro a teleobiettivi per avifauna, abbigliamento consono di montagna nelle varie stagioni.

Cosa fotografare:

Nel borgo di Cervara parecchie sono i monumenti e siti religiosi; Chiesa di Maria Santissima della Visitazione, ruderi della rocca medievale del centro storico.

Chiesa di Santa Maria della Portella, Chiesa di Sant’Emidio, Chiesa di San Rocco.

Nel comprensorio di Campaegli è presente un punto informativo del Parco naturale regionale dell’Appennino – Monti Simbruini.
Flora, fauna, macro, fiori, panorami e tramonti suggestivi.

Come arrivare a Cervara di Roma: